I VETRI DI UNA CASA PREFABBRICATA IN LEGNO

February 15, 2015

 

I costruttori di case prefabbricate in legno propongono ottime soluzioni di serramenti efficienti in termini di isolamento termico della struttura abitativa, nella maggior parte dei casi si possono ritrovare interessanti valori di trasmittanza vetro a infisso di 1,1/1,2 W/m2 K.

 

Le case prefabbricati in legno necessitano, al fine di raggiungere il tanto agognato status di autonomia energetica, ottime installazioni di infissi e vetrature. Il calore infatti esce per la percentuale maggiore attraverso le finestre, un buon vetro, magari doppio, o triplo, è fondamentale al fine di conservare la temperatura più confortevole alla vita quotidiana degli abitanti della casa in legno prefabbricate.

 

Ottimizzare l’efficienza energetica del prefabbricato in legno è più semplici di quanto si possa normalmente pensare: montare vetri tripli invece di vetri a camera singola, con un incremento significativo dell’isolamento globale dell’involucro è sicuramente l’intervento più efficace sulla strada verso l’autonomia energetica.

 

Il vetro triplo è uno strato in più rispetto al tradizionale doppio vetro e riesce a gestire a proprio vantaggio il fattore solare.

 

Piccola annotazione: un eccessivo isolamento termico non è salutare, soprattutto in inverno è bene ricordare quanto sia importante areare quotidianamente gli ambienti interni.

 

Tale opzione è particolarmente in indicata nei prefabbricati case in legno.

 

I vetri a doppia camera non coinvolgono prezzi eccessivi, o comunque niente di troppo salato, al contrario le spese per vetri a camera d’argon o krypton sono decisamente più alte, ma la resa di isolamento termico è eccellente e inappuntabile.

 

Importante ricordare sempre che il valore di trasmittanza è delineato largamente anche dallo spessore dei cristalli e dal volume degli spazi vuoti tra i vetri.

 

In alcune case prefabbricate in legno viene consigliata l’installazione dei nuovi vetri basso emissivi, che si basano sul principio riflettente e che “riflettono” il calore verso l’interno, evitando la dispersione di esso in direzione esterna, non comportando diminuzioni importanti dello status dell’illuminazione interna degli ambienti.


Alcune particolari tipologie di vetri basso emissivo multifunzionali fermano il calore in entrata, mantenendo il fresco all’interno delle case prefabbricati in legno, tali soluzioni sono specificatamente indicate per quelle zone caratterizzate da temperature elevate per tutto l’arco dell’anno.

 


 

 

Please reload

Follow Us
Please reload

Search By Tags
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square