• Federico Naef

Costruzione casa passiva Svizzera


Quando parliamo di una casa ecologica legno è importante farlo in modo accurato, per conoscerle a fondo e constatare direttamente quali sono i benefici che si possono ottenere sotto vari aspetti, tra cui la salute, il rispetto per l’ambiente oltre che per risparmiare energia.

Una casa ecologica legno genera un enorme e significativo impatto ambientale e le aziende di costruzioni in Svizzera che le propongono sono giustamente convinte che piccoli sforzi fatti oggi creerà un enorme consapevolezza nelle generazioni future.

Per quanto riguarda i valori di una casa verde c’, è tuttavia da sottolineare che può costare fino al 20% in più rispetto ad una casa prefabbricata standard. Questi valori come la proiezione del risparmio e dell’impatto devono essere livellati in un dato periodo.

Una delle virtù delle case ecologiche è che l'80% sono dotate di strutture portanti in legno.

realizzate con dei pannelli isolanti tra i migliori disponibili sul mercato.

Le case sono inoltre rispettose dell'ambiente perché cercano di soddisfare le esigenze della famiglia, senza alterare o aumentare il consumo d’energia e di risorse fondamentali come l'acqua o l'elettricità. Ogni progetto è concepito prendendo in considerazione queste sfumature dall'inizio della costruzione, per ottenere poi alla fine un ambiente perfettamente integrato e sostenibile.

Tra i principali vantaggi di una casa verde, vi è l’assoluta assenza di agenti tossici,

e per ottenere un valore più alto a livello di qualità dell'aria interna degli alloggi le aziende di costruzioni applicano delle forze di ventilazione trasversale alle strutture portanti in legno. Anche i costi di manutenzione sono ridotti rispetto ad una casa tradizionale in cemento, e altri meccanismi senza combustibili fossili per il riscaldamento e il raffreddamento si possono installare per massimizzare contemporaneamente il risultato sia dal punto di vista strettamente ecologico che per il citato risparmio energetico. Altri importanti fattori, sono definiti fondamentali affinché una casa ecologica possa fornire il meglio e risparmiare energia; infatti, si tratta dell’illuminazione, del clima, e della suddetta energia, tutti fattori che poi ci introducono nel concetto di costruzione casa passiva.

Per quanto riguarda le fonti da cui attingere l’illuminazione naturale del sole, le case vanno dotate lucernari e altri tipo di finestre con alette orientabili, in modo da poter seguire la fonte energetica naturale del sole, durante tutto l’arco della giornata, cioè da quando sorge fino al tramonto. Quando si parla di una struttura abitativa ecologica, si cerca di renderla una costruzione casa passiva; infatti, per ottenere quest’ultima condizione si sfruttano i suoi bassi costi, associati con una buona strategia di progettazione, che possono contribuire a generare fino al 25% di risparmio energetico senza l'utilizzo di quella tradizionale della rete. Per quanto riguarda il passivo elettrico da valutare, è l'incorporazione di radiatori ad infrarossi, tanto per citare uno degli elementi che riescono a catturare i raggi del sole e trasformarli in energia pulita ed a costo zero. Una casa passiva, sfrutta anche l’acqua in modo intelligente e razionale; infatti,si possono installare dei radiatori solari e cisterne per la raccolta dell’ acqua piovana. L’energia elettrica, viene invece fornita con i pannelli fotovoltaici, che com’è noto sono per antonomasia la fonte energetica rinnovabile di nuova generazioni, che tra l’altro oggi, incentivi a parte, ha subito un sostanziale livellamento verso il basso dei prezzi, tanto da renderli accessibili a tutti. Una struttura passiva, incorpora tutti gli elementi di una casa ecologica e inoltre utilizza la strategia d’orientamento e posizionamento per aumentare la temperatura nelle stagioni fredde. Nei progetti innovativi e unici di alcuni istitutivi di ricerche come ad esempi le minergie svizzere, ovvero degli standard qualitativi che si rifanno proprio al perfetto equilibro tra ambiente e materiali utilizzati, la chiave è l'inerzia termica degli appartamenti che esposti alla a luce solare per l’intera giornata, accumulano calore da sfruttare la sera in inverno. Infine, c’è da aggiungere che tra le altre strategie per sfruttare al meglio l’energia passiva in una casa ecologica, troviamo anche l’ombreggiatura naturale che può essere fornita dagli alberi circostanti la struttura, quindi si tratta di un’altra piccola virtù in più rispetto ad una casa di tipo tradizionale. Per saperne di più sulle case passive e gli innumerevoli vantaggi che apportano dal punto di vista della funzionalità e del risparmio energetico, ci sarebbero da scrivere pagine intere, ma sostanzialmente, quanto sin qui detto, rende abbastanza chiaro il concetto.

#risparmioenergetico #caseinlegno #caseprefabbricate #caseprefabbricatesvizzera