• Federico Naef

Progetti case prefabbricate


Se si decide di farsi costruire o acquistare una casa fabbricata, si noterà che rispetto al passato è cambiato tantissimo il modo con cui vengono progettate, costruite, messe sul mercato e utilizzate dal cliente finale.

Per cominciare, questa piccola ma importante carrellata sulle case prefabbricate, iniziamo subito dicendo che il termine può in un certo senso creare un po’ di confusione; infatti, la regola numero uno è di non definirle(come spesso accade) "case mobili". Il termine case prefabbricate è invece di carattere generale, ed adatto per descrivere ogni tipologia di casa come ad esempio quelle con pareti modulari in legno che si costruiscono fuori da un determinato posto (un impianto di produzione o una fabbrica) e poi trasportate in cantiere. Proprio a riguardo dei progetti casa in legno con pareti modulari, c’è da dire che si tratta di normali case prefabbricate costruite in due o più sezioni direttamente in fabbrica prima di essere trasportate con dei camion sul sito di. Questa tipologia di case, possono inoltre avere diversi tipi di tetti quindi pianeggianti, a doppia inclinazione (versante destro e sinistro), o ripidi su un solo lato (dall’alto verso il basso). Tra le altre tipologie troviamo poi i progetti casa in legno a pannelli,

che a differenza delle case modulari, sono costruite con sezioni separate da mura, per poi essere assemblati in loco dai costruttori. Le case in kit, sono un tipico esempio di case a pannelli.

I modelli di case moderne prefabbricate sono in realtà una fusione tra le case mobili del passato e le attuali case modulari. In genere vengono costruite ad un piano, e sono dotate di doppia o tripla larghezza, quindi molto più ampie. La differenza più importante è che le case modulari hanno un telaio in acciaio permanentemente sotto il pavimento in modo che possano poi essere trainate invece di essere trasportato da un camion. A questo punto per non divagarci oltre, concentriamoci specialmente sui modelli di case moderne

prefabbricate. I vantaggi di comprare una casa prefabbricata sono il basso costo, la facilità e la velocità con cui si possono costruire, e nelle case moderne a un piano, doppio o triplo livello oggi, non si sacrificano molto stile, spazi e servizi.

Comprare delle case residenziali in legno è sicuramente vantaggioso sotto tutti gli aspetti, da quelli costruttivi, al comfort, al risparmio energetico e a quello di avere una casa ecologica. Gli intoppi sono (a volte), di carattere burocratico; infatti, alcuni istituti finanziari sono riluttanti a fornire prestiti per le case residenziali in legno, a meno che non si decida di accedere ad un mutuo fondiario, quindi molto lungo e soprattutto rischioso (esproprio), in caso di insolvenza di solo due rate. Un altro possibile svantaggio dell’acquisto di una casa prefabbricata è che il valore di rivendita è relativamente basso. Tuttavia questo atteggiamento ostile verso le case in oggetto sta cambiando, quindi molto probabilmente si arriverà presto ad equipararne il valore ad una tradizionale struttura in muratura.

Inoltre è necessario assicurarsi di aver compreso tutti i costi aggiuntivi associati al trasporto e al montaggio della casa. Parte della trattativa di solito sta in chi pagherà i costi di trasporto, ovvero voi o il venditore (o la persona che vende la casa usata). Come per qualsiasi acquisto, si dovrebbe esaminare attentamente e meticolosamente il progetto di case moderne a un piano o più, prima di pagare. Inoltre conviene controllare prima se la casa sarà comprensiva di impianti idraulici, elettrici, di raffreddamento, e soprattutto da controllare è il grado di isolamento termico ed acustico,altro fattore da non trascurare per non far venir meno il benessere e il comfort, un delle caratteristiche primarie (in senso positivo) delle case prefabbricate specie se in legno. A riguardo di quest’ultimo, ci sarebbero da spendere fiumi d’inchiostro (o pagine intere del web), per descriverne i tantissimi pregi, ma tuttavia, a margine di questo articolo sulle case prefabbricate, chiudiamo con una sintesi analitica del prodotto, asserendo senza il rischio di essere smentiti, che si tratta di un materiale antisismico, (per le sue fibre), perfetto per l’isolamento termo-acustico, e duraturo nel tempo, come si evince dai tanti edifici realizzati nel corso dei secoli, tutt’oggi in piedi, a cui strutture in muratura molto più recenti non gli sono sopravvissute.

#caseprefabbricate #casemoderne