• Federico Naef

Costo delle case prefabbricate


Le case in legno anche in Italia stanno riscontrando un notevole successo poiché aumentano sempre di più le famiglie che preferiscono realizzare la propria abitazione utilizzando il legno come struttura portante, e moduli già pronti per la posa. Il tutto all’insegna del risparmio dal punto di vista economico, energetico dei tempi di consegna e del costo delle case prefabbricate. Un altro vantaggio delle strutture prefabbricate in legno è che sono antisismiche e durano a lungo oltre che avere elevate doti di permeabilità che riducono rischi di condensa.

Il legno è un materiale completamente riciclabile, e fondamentale per ottenere un esemplare risparmio energetico. In genere in Italia

è molto apprezzato ed utilizzato, ma solo come finitura ed abbellimento di interni ed esterni, mentre nei paesi nordici lo troviamo nelle case prefabbricate in legno tedesche, ovvero in strutture abitative economiche e a prezzi accessibili.

Queste case presentano tuttavia alcuni altri importanti vantaggi da non sottovalutare; infatti, consentono un basso consumo energetico pari a circa il 90% in meno rispetto alle strutture tradizionali in cemento, hanno un elevato isolamento termoacustico, sono traspiranti, non accumulano polvere e sono molto resistenti alle intemperie. Alcune di queste caratteristiche sono strettamente concatenate tra loro; infatti, per ottimizzare il risparmio energetico, e ridurre l’uso di termosifoni e condizionatori d’aria, occorre un perfetto isolamento della casa, che consente la riduzione dei consumi, favorisce la permeabilità e di conseguenza permette ad una famiglia di vivere in un ambiente perfettamente sano e naturale ed inoltre garantisce il rispetto dell’ambiente circostante. Il costo delle case prefabbricate in legno è diverso; infatti, è possibile costruire case in proprio, acquistando dei kit di montaggio, oppure rivolgendosi ad aziende specializzate che ne curano la progettazione, la realizzazione e la posa.

Realizzare case prefabbricate in kit richiede comunque delle apposite autorizzazioni; infatti, una casa prefabbricata viene considerata alla pari di una struttura in cemento armato e quindi le varie autorizzazioni dipendono dal progetto e dalla località in cui si intende costruirla. Il comune di competenza rilascia in questo caso una regolare concessione edilizia, dopo averne constatata la regolarità dal punto di vista costruttivo, e aver visionato la documentazione allegata . Se inoltre si decide di posare case prefabbricate in kit su un determinato suolo, la cosa importante è distanziarla adeguatamente da quest’ultimo. L’operazione è necessaria per evitare che l'umidità di risalita crei danni strutturali, quindi va realizzata una sorta di basamento in cemento armato, alto almeno 50 centimetri. I tempi di realizzazione, esclusi gli allacciamenti alla rete fognaria e agli altri servizi, in genere oscillano tra i 3 e i 6 mesi, anche se alcune aziende propongono case di legno prezzi chiavi in mano che si posano in un tempo decisamente ridotto, quindi nel giro di un paio di mesi.

Anche dal punto di vista dell’impatto ambientale, le case in legno, lo rendono praticamente nullo, ed inoltre il materiale ligneo, si rivela prezioso anche per altre due importanti caratteristiche strutturali come ad esempio il basso coefficiente di dilatazione termica e la conducibilità.

Una casa costruita tutta in legno rispetta il fondamentale concetto di bioedilizia, molto importante negli ultimi anni, visto che in merito sono state stilate apposite tabelle e normative atte a certificarle per categoria e classe energetica. Il legno infatti, proviene da zone controllate, quindi si evita la deforestizzazione selvaggia, e successivamente viene trattato con delle sostanze naturali, che non rilasciano nessun agente chimico nocivo per la salute. Per quanto riguarda le finiture e le coibentazioni , anch'esse sono naturali (fibre di legno), e rendono le abitazioni calde nel periodo invernale e fresche in quello estivo, riducendo di gran lunga i costi energetici che si assestano intorno al 40% in meno rispetto alle tradizionali strutture in muratura.

Parlando di prezzi costruzione case pur non potendo stabilire quello effettivo, che può ovviamente variare in base alla tipologia di casa e alla quadratura, sono tuttavia molto accessibili, specie se si utilizzano case prefabbricate in legno tedesche che hanno un costo più basso al metro quadro come ad esempio case di legno prezzi chiavi in mano, che significa comprensivo anche di spese di trasporto. Consultando il web, e visionando le brochure online di molti siti, si possono conoscere aziende che tra il loro vasto campionario, offrono prezzi costruzione case prefabbricate in legno, su misura per l’uomo e per le sue tasche.

#prezzicaseprefabbricate #caseinlegno #caseprefabbricatesvizzera

384 views