• Federico Naef

Immagini case moderne


Se intendiamo acquistare una casa prefabbricata, è fondamentale conoscere a fondo come sono fatti i prefabbricati moderni , le varie tecniche di realizzazione, e le aziende leader del settore che lavorano sul web. L’operazione è possibile; infatti, si possono tranquillamente visionare immagini di case moderne o fotografie che aiutano a conoscerle a fondo, e a scegliere tra le varie tipologie di case prefabbricate disponibili sul mercato.

Sul sito delle aziende che operano nel settore dell’edilizia prefabbricata sono visibili diverse tipologie di prefabbricati moderni, e non solo, ed uno

dei sistemi che maggiormente viene adottato è quello di consolidare preventivamente ed in modo accurato il terreno su cui si intende posare la costruzione, e ciò può avvenire non solo con il tradizionale ferro e cemento, ma con delle iniezioni di resine di fibre di legno, che una volta essiccate, sono paragonabile alle robustissime radici di alberi secolari come ad esempio una quercia, che garantiscono quindi resistenza e stabilità all’intera struttura portante. Inoltre possono corrispondere esattamente alle esigenze personali, nonché a desideri specifici come ad esempio quelli di ottenere case moderne ad un piano o più, e nel contempo rispettose dell’ambiente. Si tratta dunque di importanti fattori che non sono da sottovalutare, ed è per questo motivo che le aziende specializzate del settore, propongono al cliente una vasta gamma di prodotti e di immagini di case moderne su cui è possibile comunque effettuare modifiche progettuali anche in corso d’opera.

Le varie tipologie di case prefabbricate si possono scegliere nello stile che più si adatta alle proprie esigenze di design, quindi troviamo il classico, dove si parla di eleganza, il tradizionale (l’arte povera) o la linearità, tipica dei progetti case moderne con un design dai colori sgargianti nelle tonalità pastello quindi confortevoli visivamente e dall’aspetto futuristico. Inoltre annessa ad una casa prefabbricata è possibile aggiungere delle cantine, un box auto, giardini finemente attrezzati, piscine, oppure, se si tratta di case moderne ad un piano, si possono inserire dei balconi. Infine è possibile anche personalizzare alcuni particolari come ad esempio le scale interne o esterne, le finestre e gli infissi.

Quando ci si affida ad un’impresa edile specializzata nella progettazione e costruzione di diverse tipologie di case

Prefabbricate, è importante in primis stilare un elenco delle stanze che sono necessarie, stabilire quindi il numero di camere per il giorno (sala da pranzo e soggiorno), la stanza per gli hobbies, lo studio o per il lavoro, oltre che allo spazio da adibire a zona relax o palestra. Nelle case prefabbricate, le zone di servizio, come sgabuzzini e cantine, si possono ricavare sfruttando spazi come ad esempio il sottoscala o il sottotetto.

Le case su misura sono costituite, sia per quanto riguarda le parti verticali che quelle orizzontali, da una struttura di abete, ovvero legno di primissima qualità, quindi selezionato, essiccato e piallato da esperti carpentieri.

La struttura viene poi in seguito integrata con altri specifici pannelli che forniscono un’alta resistenza termica, la rendono ancora più stabile e meno soggetta a deformazioni o a variazioni termiche dovute all’umidità ambientale, come ad esempio quella presente nelle zone montane, o collinari di un centro urbano.

Questo particolare accorgimento fa in modo che le costruzioni risultano nel contempo anche antisismiche, e con il vantaggio che non vi è un aggravio di costi come invece avviene nelle tradizionali costruzioni in muratura, dove occorre inserire acciaio e diversi tipi di cemento con una flessibilità specifica.

L'isolamento termico ed acustico nei progetti case moderne è assicurato invece da un’efficace imbottitura che si compone di almeno 13 cm di lana di roccia ad alta densità, e da un rivestimento esterno che funge da “cappotto”. Quest’ultimo in genere viene realizzato con dei pannelli isolanti ricavati da fibra di legno ma anche con polistirolo, polistirene espanso o sughero, tutti aventi uno spessore intorno a 5 centimetri. La finitura esterna viene invece realizzata sia con perlinato (adatta per case moderne e rustiche), che con degli intonaci speciali da applicare in 3 mani ovvero un isolante, del PVC e infine una vernice colorante in pasta, che si applica con una spatola.

#case #casemoderne #caseinlegno

0 views