• Federico Naef

Case a basso costo


Il mercato immobiliare negli ultimi anni è diventato difficile, in quanto i costi per l’acquisto di una casa di tipo tradizionale, sono piuttosto alti, e quindi non è facile trovarla ad un prezzo vantaggioso e in base al budget economico a disposizione. Una tipologia di case a basso costo, è sicuramente quella delle strutture prefabbricate.

Le case ecologiche oggi sono la soluzione ideale, soprattutto per chi non ha grandi capitali disponibili, quindi facendo una seria riflessione sulla qualità delle strutture disponibili sul mercato e poi sceglierle serenamente, poiché si tratta di case a basso costo ma ben costruite ed altamente garantite per ottimizzare il risparmio energetico. L’andamento dei costi di alimentazione e il crescente inquinamento ambientale hanno segnato una svolta per quanto riguarda la vivibilità nelle case, e quelle prefabbricate in legno, si sono negli ultimi anni ritagliate una fetta di mercato considerevole. Ci sono inoltre imprese come ad esempio quelle che propongono edilizia sostenibile e che s’impegnano nel settore insieme ad altri importanti soggetti come tecnici, carpentieri, geometri e architetti ma anche committenti finali, allo scopo di valutare insieme e seriamente la scelta dei sistemi e dei materiali per costruirle, che come previsto dalle normative vigenti devono privilegiare l’ecologia e il suddetto risparmio energetico.

Costruire quindi una casa ecologica legno in modo intelligente, richiede un po’ di più in termini di soldi, ma risulta essere un vero e proprio investimento che nel tempo ripaga sia dallo stesso punto di vista economico che ambientale.

Sono quindi sempre di più le persone che scelgono di abitare in legno e quindi in case prefabbricate poiché desiderano realizzare la propria abitazione con un elevato standard a livello d’isolamento termico e soprattutto con materiali sani ed efficienti come solo il legno è in grado di fornire.

Spesso tuttavia l’entusiasmo di abitare in legno si spegne tuttavia durante la ricerca del terreno, in quanto anche se di piccole dimensioni e per la realizzazione di una casa ecologica legno di qualità risulta dal punto di vista economico sfavorevole, ma ciò non significa rinunciare al sogno di avere una casa in legno su misura e confortevole.

Una prima possibilità di costruire case prefabbricate è, infatti, di ampliare la ricerca, recandosi in zone ubicate a pochi chilometri da un centro abitato dove si possono trovare terreni a prezzi più convenienti, magari in zone tranquille e poco trafficate da persone e mezzi, quindi con la possibilità di una migliore qualità della vita grazie all’edilizia sostenibile offerta dalle ditte produttrici di case prefabbricate.

Anche in alcuni comuni, dove la densità di popolazione è molto scarsa, le autorità locali, propongono spesso dei terreni a prezzi simbolici, proprio per incentivare gli eventuali acquirenti alla costruzione di case ecologiche e con forti detrazioni sui vari oneri di urbanizzazione ed altri incentivi stortamente legati a tassazioni carie. A tale proposito, può ritornare utile a coloro che desiderano trovare un terreno adatto per la posa di una struttura prefabbricata, consultare le pagine web di alcuni comuni, e leggerne attentamente il regolamento edilizio, e magari trovare il terreno adatto e a un prezzo conveniente, per poi pianificare la progettazione di una casa prefabbricata e quindi realizzare il sogno di una vita. Se tuttavia riesce difficile trovare un singolo terreno edificabile, a volte capita di trovarne invece alcuni che fanno parte di lotti e come tali vengono venduti solo in blocco, per cui, un’idea, può essere quella di creare una sorta di consorzio tra amici, parenti o persone appositamente contattate via web e proporne l’acquisto, illustrando anche tutti i vantaggi che una casa in legno può regalare ad intere famiglie che hanno bisogno di vivere in modo sereno, a contatto con l’ambiente e senza il fardello delle spese energetiche eccessive, che pagano ogni anno nelle case tradizionali, specie nei grandi comuni. A margine di quanto sin qui descritto e ritornando al concetto iniziale che rappresentava l’introduzione a quest’articolo, possiamo in definitiva sostenere senza alcun dubbio, che le case prefabbricate, potrebbero rappresentare la soluzione ideale per tantissime persone, che oggi per disinformazione sulle tecniche di realizzazione o perché poco sensibili ai problemi ambientali, non ne valutano nemmeno la possibilità, ritenendole inadeguate per viverci tutto l’anno, ma magari solo per dei weekend o nel periodo estivo.

#caseecologiche #prezzicaseprefabbricate #caseprefabbricatesvizzera

72 views