• Federico Naef

CASE IN LEGNO PREFABBRICATE: QUALE SCEGLIERE?


Case in legno di lusso e in generale i modelli di case in legno ricoprono ruoli da protagonisti nello scenario dell’edilizia contemporanea. I produttori di case in legno utilizzando questo materiale naturale al 100% riescono ad ottenere notevoli margini di crescita e sviluppo tecnico. I progettisti sono pronti a percorrere l’opportunità unica di mercato in veste di fornitori di notevoli proposte a carattere di ottimizzazione energetica.

Come costruire una casa di legno?

L’edilizia delle case in legno prefabbricate è un percorso che per essere compreso appieno a bisogno di chiarezza dell’informazione e dettagliate descrizioni delle situazioni specifiche, e spesso si va incontro a tre problemi principali:

  • Mancata conoscenza del prodotto

  • Scetticismo della committenza

  • Mancanza di manodopera e maestranza specializzata

Per sopperire alla mancata conoscenza approfondita del prodotto si suggerisce alla clientela di associare le varie tipologie di case prefabbricate a vere e proprie immagini case di legno in modo da formare un chiaro immaginario delle soluzioni abitative che si hanno a disposizione.

L’X-LAM, noto anche come pannello di legno multistrato sta riscontrando un successo senza eguali nel mondo dei modelli di case in legno. Realizzato in tavole di abete a strati incrociati incollate tra di loro, da cui deriva la “X” del nome, che permettono il raggiungimento di elevate prestazioni energetiche e permettono di sostenere carichi nelle due direzioni principali. Una flessibilità che ha aiutato L’X-LAM a trovare eccellenti angoli di impiego nelle costruzioni e nelle scelte dei produttori di case in legno.

Il sistema costruttivo alternativo adottato per gli edifici in legno e da cui prendiamo spunto per rispondere alla domanda come costruire una casa di legno è invece il sistema a Telaio.

La struttura della casa è qui realizzata come se fosse un vero e proprio telaio di legno lamellare giuntato a montanti verticali continui che rappresentano la struttura della singola parete, all’interno del quale viene collocato il materiale isolante in seguito tamponato con pannelli di legno.

Quale scegliere? Dipende.

  • Dalle esigenze specifiche della clientela

  • Dalla tipologia edilizia da realizzare

  • Dalla fascia climatica dove si andrà a realizzare l’immobile.

Questi sono gli aspetti determinanti per la scelta della tecnologia costruttiva della vostra nuova casa in bioedilizia.

Il sistema X-LAM è indicato soprattutto per Edifici multipiano, mentre per ville unifamiliari ad un piano (o due) è certamente più indicato il sistema a telaio. Può essere utile al fine della scelta visualizzare vere immagini di case in legno per comprendere le specificità proprie dell’edificio da costruire.

La fascia climatica dove si intende realizzare l’abitazione è essenziale. Nelle zone calde il sistema X-LAM potrebbe permettere di raggiungere gli standard con spessori minori di isolante, mentre in zone montane e collinari il sistema a telaio da sicuramente garanzie maggiori per il raggiungimento di un microclima interno confortevole.

#caseprefabbricateticino #caseprefabbricatesvizzera #caseinlegno #caseprefabbricate