• Federico Naef

L’IMPIANTO DI RISCALDAMENTO PER LA CASA PREFABBRICATA


Termico solare, fotovoltaico, pompa di calore, geotermico, sfruttamento delle falde, ventilazione meccanica, riscaldamento del pavimento, caldaia a condensazione, legna o pellet.

L a scelta è più che varia e deve essere affrontata con criteri di razionalità e ricercando i migliori criteri di idoneità specifica.

Mai lasciarsi trasportare dall’entusiasmo della novità o da estasianti consigli di sedicenti pubblicità. Bisogna invece sempre affidarsi a veri esperti che sappiano gestire opportunamente le tecniche sofisticate di impiantistica, sfruttando ad hoc fonti di energia rinnovabili e apportando alla casa prefabbricata e al totale costo case in legno rendimenti altissimi. Gli impianti e la loro efficienza reale sono infatti fattori fondamentali per determinare il costo case in legno nella manutenzione e funzionalità energetica giornaliera.

Case di legno costi e clienti devono essere consapevoli di un fatto: Le case prefabbricate in legno sono abitazioni a basso consumo di energia, nascono al fine di migliorare le prestazioni energetiche delle soluzioni abitative, con grande ottimizzazione dell’impatto ambientale e case di legno costi.

Le case in legno, se progettate e realizzate con razionalità seguendo gli eco canoni della bioedilizia, con tecniche e criteri costruttivi moderni in linea con le ultime tecnologie in fatto di ottimizzazione del costo case legno in materia di ottimizzazione energetica. Le strutture in legno sono in grado di ridurre al minimo il fabbisogno energetico, lasciando quelle basse percentuali residue, date da quei particolari picchi climatici dovuti alle zone climatiche.

Quindi la scelta dovrebbe tener conto di queste specifiche particolarità di performance e non solo del singolo costo case legno.

Bando quindi agli impianti sovradimensionati e costosi, difficilmente ammortizzabili.

Caratteristiche essenziali: efficienza ed economicità. Il costo case in legno è, come già accennato, da definirsi in base a queste specifiche caratteristiche. Il senso è: siete sicuri che pagare un basso costo case in legno valga la pena di avere poi a che fare con impianti non efficienti?

Una casa prefabbricata provvista di impianti efficienti è in grado di massimizzare in termini energetici gli apporti solari invernali e minimizzare il calore non desiderato durante i mesi estivi, richiedendo un quantitativo di energia minimo. Fondamentale importanza avranno gli isolanti, da individuare in base alla zona climatica di destinazione.

Assolutamente no ai dispendiosi condizionatori d’aria che costano un occhio della testa e inquinano tantissimo. Le odierne pompe di calore sono una soluzione ottimale anche se il costo della geotermia e della trivellazione in profondità del terreno è senza dubbio un particolare da tenere in considerazione.

Casa in legno costi: Nella maggior parte dei casi di case in legno singole si consiglia di orientarsi verso una caldaia a condensazione, spesso abbinata ad un riscaldamento a pavimento. Anche se in certi specifici casi la soluzione a radiatori può essere una valida alternativa sia esteticamente che per ragioni di comfort degli interni.

Un impianto di ventilazione meccanica, dotato di funzione di recupero, pre-riscaldamento, raffreddamento dell’aria e deumidificazione, con costi della casa in legno costi decisamente abbordabili, rappresenta una soluzione ottimale, ecosostenibile ed economicamente vantaggiosa, con condizioni di termoregolazioni equilibrate.

Una delle scelte più gettonate è collocare sul tetto o comunque sulla copertura in genere, pannelli per la produzione di acqua calda sanitaria.

Interessanti anche soluzioni che coinvolgono caldaie a pellet o a legna che sono:

  • Ecologiche

  • Economiche

  • Con prestazioni eccezionali

Ottimi anche stufe e camini ad aria, ecologici, economici ed esteticamente piacevoli in particolar modo in quelle zone dove la materia prima è abbondante, prodotta in loco e quindi difficilmente sensibile a possibili variazioni di prezzi negli anni.

E come non citare il solare fotovoltaico? Tecnologia in rapida evoluzione, i tempi di rientro nell’investimento sono circa di 10 anni. Scelta ecologica e ormai consolidata da tantissimi utilizzatori soddisfatti.

#caseinlegno #prezzicaseprefabbricate

28 views