• Federico Naef

I VIP SCELGONO IL GREEN


La corte di Buckingham Palace è sempre più per le costruzioni ecosostenibili. Dopo il matrimonio eco di William e Kate, la famiglia reale inglese ha detto sì alle abitazioni ecologiche, con interessanti nuove proposte per le loro regali stanze. La regina Elisabetta ha, infatti, messo in uso due gigantesche turbine lunghe 12 metri, costate soltanto 700mila euro, che danno vita alla sua personale centrale idroelettrica, trasformando la maestosa tenuta storica di Windsor in una delle più regali costruzioni ecosostenibili.

Il progetto nasce nel 2007, ma prima di poter essere attuato ha avuto bisogno di accurati studi da parte di tecnici, ingegneri, storici dell’arte e architetti. Opera ambiziosa e che resterà nella storia, non solo della costruzione case ecologiche, ma nella storia ingegneristica in generale. Le regali turbine sollevano per due metri le acque del Tamigi, producendo 17mila kilowattora in un solo anno. Si stima che in un anno le emissioni di diossido di carbonio saranno ridotte di circa 800 tonnellate. E Queen Elizabeth ha pensato anche ai cari salmoni, che continuano a risalire il fiume Londinese attraverso tunnel studiati appositamente che eviteranno una strage ittica per mano delle turbine di Sua Maestà.

La casata dei Windsor è solo la testa coronata dell’immenso numero di personaggi noti interessatosi al mondo del costruire casa ecosostenibile. Tra le colline glamour di Hollywood sono in molti ad aver messo la firma sotto la causa ecofriendly e ad aver seguito il trend del costruire una casa ecosostenibile.

Leonardo di Caprio è un nome ormai noto tra gli ambientalisti, proprietario di case ecosostenibili e finanziatore di diversi interessanti progetti ecologici, Leo non utilizza jet privati, prediligendo le biciclette ed evita di consumare troppa acqua lavandosi solo due volte a settimana.

Jennifer Aniston ha venduto nel 2011 una casa da 42 milioni di dollari che l’attrice aveva ristrutturato totalmente secondo i canoni della bioedilizia e della bioarchitettura. La bella Rachel di Friends aveva infatti realizzato una vera e propria casa a impatto zero: una struttura ecosostenibile, isolata perfettamente dall’inquinamento acustico, con pannelli solari sul tetto, coperture per il camino in celle solari e un mega sistema di raccolta dell’acqua piovana. Come non menzionare la coppia eco per eccellenza? I Brangelina, belli e bravi. Noti per il supporto finanziario a imponenti progetti di eco sostenibilità e promotori di campagne di sensibilizzazione all’argomento, Brad Pitt e Angelina Jolie hanno azzerato le emissioni di CO2 delle loro proprietà immobiliari e dei veicoli che utilizzano.

Julia Roberts e Cate Blanchett vivono in lussuose dimore slacciate dalla rete elettrica e alimentate completamente da incredibili installazioni di pannelli solari.

Edward Norton è invece autore del programma televisivo Solar Neighbors, che porta le periferie povere di Los Angeles alla scoperta della convenienza ecologica, ed economica, dell’energia solare, installando pannelli sui tetti dei poveri di LA.

Andy MacDowell vive da anni in North Carolina, sulle Blue Ridge Mountains in un complesso di abitazioni ecologiche fatte di materiali grezzi e alimentate da pannelli solari.

Last but not least, la villa ecologica del magnate dell’informatica Bill Gates, la più tecnologica delle costruzioni ecosostenibili, un connubio perfetto di tech, nature e buon vivere.

#ecosostenibile #caseecologiche #risparmioenergetico

0 views