• Federico Naef

ILLUMINA LA TUA CASA PREFABBRICATE


Case prefabbricate design: il mercato della casa prefabbricate è in continua espansione, conquistando una fetta sempre maggiore di clienti. Secondo le statistiche il 49% di chi decide di costruire casa al giorno d’oggi opta per una casa prefabbricate. E tale percentuale si alza notevolmente nei Paesi del Nord Europa come la Norvegia, la Danimarca, la Germania e la Finlandia.

Le case preffabricate sono realizzate secondo i canoni della bioedilizia e sono vere e proprie case biologiche, efficienti dal punto di vista energetico e ottimizzate in tutti gli aspetti al fine di risparmiare sulla bolletta ed avere un impatto zero sull’ambiente circostante.

Le case biologiche dunque sono case a tutti gli effetti.

Come valorizzarla con l’illuminazione?

La luce è infatti un’incredibile alleata: ingrandisce o rimpicciolisce gli spazi, e gioca con riflessi e penombre per creare atmosfere e design unici. La luce giusta farà risplendere davvero la vostra casa prefabbricate. Basta solo sapere come fare e dove realizzare la propria illuminazione. Illuminare le vostre stanze con gusto è facile e divertente. Bastano pochi accorgimenti.

Case prefabbricate design: collocando le giuste sorgenti luminose al punto opportuno la casa sarà ottimizzata in ogni specifico ambiente.

In Germania, già da tempo gli impianti di illuminazione sono realizzati seguendo canoni di design ben precisi. Anche le case prefabbricate tedesche risplendono della giusta luce.

Come? Iniziamo con il capire che non si può illuminare tutti gli ambienti nello stesso modo: la cucina ha bisogno di più luce della camera da letto, e il living richiede un’atmosfera calda e confortevole, ma anche rilassante e piacevole, in bagno invece una luce più intensa fa sicuramente piacere mentre ci si fa la barba..

Occorre quindi considerare ogni stanza singolarmente: un oggetto singolo da illuminare secondo le sue specifiche necessità.

Le case prefabbricate tedesche oltre ad una pianificazione accurata dell’impianto d’illuminazione utilizzano importanti accorgimenti green. Quindi largo consumo di lampadine a risparmio energetico, ottimizzazione dell’orientamento rispetto al moto del sole, arredamento coscienzioso (ad esempio porre scrivanie e tavoli in posizioni ben servite dalle finestre e illuminate dal sole durante gran parte de

l giorno).

Il salotto è notevolmente valorizzato dall’utilizzo di lampade a muro e faretti puntati a muro, soprattutto nelle case con spazio ridotto. La luce delle lampade puntate contro la parete e il gioco di riflessi allarga la stanza. Se avete a disposizione ampi spazi, la soluzione ideale è rappresentata da lampade da terra: dal design essenziale o arricchite da dettagli importanti, lineari e metalliche o ricercate con interessanti applicazioni.

Spesso chi decide di costruirsi una casa prefabbricate ha a disposizione ampi spazi, che vanno valorizzati con la giusta illuminazione.

Ad esempio una lampada da terra, può essere molto di più di una semplice lampada, se opportunamente collocata è un ulteriore complemento d’arredo, e sarà senza dubbio un oggetto immancabile. Mai sottovalutare l’importanza dei dettagli che una luce soffusa implica: un’atmosfera di stile e d’alto design.

Un lampadario ricco arricchirà la scelta degli interni: giocare sul contrasto lineare/particolareggiato è senza dubbio una soluzione interessante per i living più sofisticati. Un’idea importante per illuminare le soiree più esclusive.

Ovviamente per necessità, alcune case prefabbricate hanno invece a disposizione spazi ridotti e stanze con forme particolari a seconda della conformità del terreno. Anche in questo caso, solo la giusta illuminazione permetterà il giusto impatto visivo.

La camera da letto è il nido reale del riposo: un posto dove riposare e cedere alle luci soffuse della notte. Le abatjour possono essere sostituite da spot moderni a muro o scelte tra innumerevoli modelli di lampade da tavolo.

Mai pensato di installare un lampadario con più opzioni di illuminazione? La soluzione ideale per creare la luce perfetta in ogni momento.

Forse la cucina è il posto per eccellenza in cui è fondamentale avere una buona illuminazione. La soluzione migliore è impostare vari piani di luce. Ad esempio si possono porre dei faretti sotto i pensili, in linea con questi per illuminare i piani da lavoro, e far scendere un ampio lampadario in corrispondenza del centro del tavolo su cui si mangia.

Anche le stanzette hanno bisogno d’illuminazioni efficaci: lo studio e il gioco hanno bisogno di tanta luce, per evitare di sforzare troppo la vista.

Il bagno, il regno dell’intima nudità. Luci intense, pulite e rassicuranti. Faretti o lampade da soffitto: in bagno la luce è decisa e chiara.

Valorizzare la casa nel migliore dei modi con la luce, unire gusto e design all’ottimizzazione dell’impianto illuminante per vivere la casa sotto la giusta luce.

#bioedilizia #casaprefabbricata #caseecologiche #caseprefabbricate

0 views